Disturbo dell’Orgasmo Maschile

Tra i disturbi dell’orgasmo maschile si annovera l’eiaculazione ritardata ossia la percezione di una grande difficoltà a raggiungere l’orgasmo. Questo tipo di disagio è chiamato anche “anorgasmia da partner” poiché la maggior parte delle persone che ne soffre è perfettamente capace di raggiungere l’orgasmo in solitudine. In questi casi la consulenza di una psicologa esperta può rivelarsi fondamentale per aiutare il paziente ad affrontare e superare il disagio.

Il senso della terapia sessuale di coppia o individuale

Le persone che soffrono di questo disturbo provano spesso distacco, ansia da prestazione, ostilità o risentimento verso la partner la quale, per via della lunga durata del coito, ha la possibilità di sperimentare orgasmi multipli. Il disturbo dell’orgasmo maschile può avere origine organica (uso di antidepressivi, assunzione di droghe, malattie dell’ipofisi…), oppure psicologica. Questi uomini non soltanto non perdono l’erezione ma essa è sostenuta molto al di là del range di normalità tale per cui secondo alcuni autori si può addirittura parlare di una condizione di semi-priapismo.

 

In ogni caso, per una efficace gestione del disagio, risulta indispensabile il contributo di una psicologa specializzata in sessuologia. Grazie all'analisi del disturbo e alla ricerca delle motivazioni, recenti o passate, alla base della sua comparsa, sarà possibile avviare un percorso terapeutico strutturato, con l'obiettivo di ridurre fin da subito l'entità del problema e tornare a scoprire il piacere di un rapporto di coppia completo e appagante.

Anche in questa prospettiva, la terapia psicologica può assumere due configurazioni, individuale e di coppia.

sesso nella terza età

Il sesso nella terza età: piacere irrinunciabile

Nessuno mai vorrebbe invecchiare ma si sa, il tempo passa per tutti, inesorabile. Invecchiare comporta cambiamenti anche …

La gelosia: che cos’è e perché ci colpisce

La gelosia è un’emozione che emerge nell’essere umano nei suoi primi mesi di vita, un’emozione complessa perché richiede …

L’orgasmo femminile: da piacere a possibile disagio

Per molti uomini, e per un numero sorprendentemente alto di donne, l’orgasmo femminile continua a rappresentare un …